Tag

Un orologio da polso per anticipare la diagnosi del Parkinson

Pubblicato da Redazione il

Il dispositivo realizzato da Università Campus Bio-Medico di Roma e ateneo di Oxford, può discernere se una persona è affetta dalla malattia o da un tremore essenziale.

Anticipare la diagnosi, sebbene al momento non esista una terapia risolutiva. L’ultimo passo della lotta alla malattia di Parkinson, che soltanto in Italia riguarda da vicino quasi trecentomila persone, passa da un orologio da polso.


Continua a leggere
  • By Redazione il in Sanità

Analizzare il movimento per migliorarlo. Il progetto del polo tecnologico Invictus

Pubblicato da Redazione il

Una sensory room, un poliambulatorio, un’officina ortopedica,  un’esposizione dei prodotti destinati al mondo dello sport e della  disabilità, una palestra e un’academy per la formazione: sono tutti gli  elementi del nuovo progetto della startup di Padova che si affaccia al  mondo ospedaliero.

La prima officina del movimento  italiana. È stato definito così, il nuovo spazio che la startup Invictus  sta per aprire a Padova. Si tratta di un polo tecnologico che si  occuperà di prevenzione e riabilitazione dei pazienti con difficoltà  motorie.


Continua a leggere
  • By Redazione il in Sanità

Fitness tracker, il dilemma dell'attendibilità: nessuno è perfetto, Apple Watch se la cava

Pubblicato da Redazione il

Uno studio premia lo smartwatch di Cupertino dimostrando che è  il più accurato nel rilevare i battiti cardiaci. Meno buono il risultato  nel tracciamento delle calorie. Per tutti i wearable c'è ancora molto  da fare.

TANTI si chiedono quale sia il più accurato tra  i fitness tracker. Un nuovo studio della Stanford University prova a  rispondere alla domanda mettendo l'Apple Watch in una rosa formata da  altri sei contendenti: Basis Peak, Fitbit Surge, Microsoft Band, Mio  Alpha 2, PulseOn e Samsung Gear S2.

Continua a leggere
  • By Redazione il in Sanità